ISBN 10: 8860550130 / ISBN 13: 9788860550132
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Brand New, Unread Copy in Perfect Condition. A+ Customer Service!. Buchnummer des Verkäufers

Bewertung (bereitgestellt von Goodreads):
5 durchschnittlich
(1 Bewertungen)

Bibliografische Details

Zustand: New

Beste Suchergebnisse bei AbeBooks

1.

Verlag: Alinea Editrice (2006)
ISBN 10: 8860550130 ISBN 13: 9788860550132
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Alinea Editrice, 2006. A cura di Giovanni Denti. Firenze, 2006; br., pp. 128, ill. b/n, cm 17x24. (Momenti di Architettura Moderna Quaderni. 8). Sommario: Premessa di Prof.Giovanni Denti - Politecnico di Milano - Spazi ad alta prossimità e spazi locali di Lorenzo Degli Esposti - Politecnico di Milano - Stazione come sipario tra la dimensione antropometrica e la dimensione territoriale di Chiara Mariateresa Donisi - Politecnico di Milano - città e ferrovia di Alina Lipiello - Politecnico di Milano - Stazioni e forme urbane Federico Mazza - Politecnico di Milano - Variazioni del tipo di Chiara Toscani - Politecnico di Milano I saggi contenuti in questo libro sono il compendio del lavoro svolto nel corso di Morfologia e Tipologia da me tenuto agli studenti del XVII ciclo del dottorato in Progettazione Architettonica e Urbana del Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano (coordinatore Prof. Ernesto D'Alfonso). Nel processo di mutazione dalla città antica alla città moderna la ferrovia è stata l'infrastruttura che più di ogni altra ha modificato e ha indotto modifiche della morfologia urbana, aggredendo l'unità formale della città storica, favorendo profonde trasformazioni del corpo sociale, condizionando modalità e contenuti dello sviluppo urbano. Pur continuando ad essere strutture condizionanti per la morfologia delle città, tanto dal punto di vista dimensionale quanto per l'indotto spaziale e sociale, le stazioni hanno progressivamente accresciuto la complessità delle proprie funzioni, divenendo nodi di interscambio fra sistemi di trasporto urbani ed extraurbani, grandi contenitori capaci di integrare scala sociale e scala territoriale. I processi di trasformazioni indotti dai nuovi ruoli assunti dalle strutture morfologiche della città moderna, hanno portato a destinare alle stazioni ferroviarie nuove funzioni, trasformandole da luoghi del transito e dell'interscambio, a centri multifunzionali per il tempo libero ed il commercio, capaci di integrare in un sistema di funzioni complesso i flussi dei viaggiatori, gli utenti dei servizi urbani, e in generale un corpo sociale allargato. Il nodo di interscambio, continuando ad essere punto di convergenza di rapporti di scala molteplici, assume il carattere di "polo attrattore integrato" nel nuovo sistema di relazioni morfologiche della città contemporanea. I saggi qui presentati affrontano il tema da diverse angolazioni, offrendo materiali di studio necessari in un momento che vede l'avvio e l'attuazione di rilevanti processi trasformativi. Buchnummer des Verkäufers 1194249

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 6,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer

2.

Verlag: Alinea, Italy (2006)
ISBN 10: 8860550130 ISBN 13: 9788860550132
Neu Paperback Anzahl: 4
Anbieter
The Book Depository EURO
(London, Vereinigtes Königreich)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Alinea, Italy, 2006. Paperback. Buchzustand: New. Language: Italian . Brand New Book. Buchnummer des Verkäufers LIO9788860550132

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Neu kaufen
EUR 24,08
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 3,46
Von Vereinigtes Königreich nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer