Delle rime di Bartolomeo Dotti i sonetti consacrati a sua eccellenza, il signor Girolamo Cornaro.

Dotti Bartolomeo

Verlag: Venezia, s. ed., 1689
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Hier sehen Sie die besten Ergebnisse zur Suche nach Delle rime di Bartolomeo Dotti i sonetti consacrati a sua eccellenza, il signor Girolamo Cornaro. und Dotti Bartolomeo.

Beschreibung:

In 12°., 24, 452 pp., 1 carta f.t., 1 carta bianca, 34 pp. Antip. incisa in rame da suor Isabella Piccini. Leg. in pergamena coeva. Qualche fioritura alle carte iniziali e finali. Peraltro, di buona conservazione. Tra i molti sonetti interessanti si segnalano: " La cioccolata" pp. 156, 270, "L'anguria", p. 332 e sul Castello di Milano a pag. 191. Autori italiani del '600, III, 2424. Buchnummer des Verkäufers

Bibliografische Details

Titel: Delle rime di Bartolomeo Dotti i sonetti ...
Verlag: Venezia, s. ed.
Erscheinungsdatum: 1689

Beste Suchergebnisse bei AbeBooks

1.

DOTTI Bartolomeo
Verlag: s.e., Venezia (1689)
Gebraucht Anzahl: 1
Anbieter
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung s.e., Venezia, 1689. In 16, pp. 452 + (1) di errata + (3b) + 33 + (1) con antiporta incisa all'acquaf. di Isabella Piccini.ÂEx libris al verso dell'occhietto. Curiosa legatura in piena pergamena con decorazioni di gusto settecentesco dipinteÂai piatti, due lembi di antico tessuto damasco colorÂrosso e oroÂmontati ai contropiatti, nastrini in pelle ai piatti a chiudere la legatura. Edizione originale di questa raccolta di rime di Bartolomeo Dotti nato a Brescia probabilmente nel 1651. Si reco' a Venezia, dove fu al servizio di un gentiluomo veneziano, rappresentante della Repubblica, che segui' in Grecia per qualche tempo finche' rietntro'Âa Brescia, dove in seguito venne eletto alla carica di nunzio del territorio di Brescia presso la Serenissima. Qualche tempo dopo il D. fu accusato a Venezia di aver preso parte a un attentato, e anche di avere ospitato in casa sua gli altri attentatori. Cerco' allora rifugio a Milano ma anche li' fu coinvolti in fatti che lo portarono alla prigionia a Tortona. In seguito fece ritorno a Venezia dove mori' ucciso da pugnalate nel 1713. 'Abbastanza recente e' invece la fortuna delle Rime, dove s'e' voluto vedere, al posto della vena sensuale e naturalistica tipica del Marino e del marinismo, una nota dominante di genere moralistico, che sara' propria della tradizione lombarda, unitamente all'addensarsi di una certa aura abitata da ombre pariniane, e per alcuni anche alfieriane. In effetti nella raccolta delle Rime, come in quelle di altri rimatori tardobarocchi, la tematica amorosa e' gia' molto limitata. Nei sonetti, ad esempio, certe evocazioni con tendenza realista della terra lombarda, soprattutto del paesaggio, sono alquanto lontane dal gusto marinista' (Angelo Pellegrino, Dizionario biografico Treccani.). ITA. Bestandsnummer des Verkäufers 46 n.59

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Verkäufer kontaktieren

Gebraucht kaufen
EUR 400,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 27,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer